Home Notte Bianca Eventi Consulenze Blog
Nell’intervista di oggi a “Buongiorno regione” abbiamo parlato del termine del mercato tutelato previsto per il 10 gennaio 2024, dando a tutti i consumatori la libertà di scegliere la migliore tariffa sul mercato libero.
Questo passaggio richiede un’attenta valutazione delle opzioni disponibili, e il sito istituzionale AREA emerge come uno strumento indispensabile in questo processo.

1. Che cosa succede concretamente?
Con la fine del mercato tutelato, i consumatori non avranno più tariffe gas predefinite e regolate dallo Stato. Saranno liberi di scegliere tra diverse offerte proposte dai fornitori sul mercato libero. Questo significa maggiore concorrenza e potenzialmente prezzi più vantaggiosi, ma anche la necessità di valutare attentamente le diverse opzioni.

2. Comunicazioni dai Gestori: Un Passo Importante
I gestori stanno inviando comunicazioni per preparare i consumatori a questa transizione. Queste lettere possono contenere proposte e nuove tariffe. Prima di prendere decisioni, è consigliabile utilizzare il sito AREA per confrontare le offerte in modo obiettivo.
La transizione al mercato libero del gas è un’occasione per esercitare una scelta più informata e vantaggiosa. Il sito AREA si rivela uno strumento fondamentale in questo processo, offrendo un confronto imparziale tra le diverse opzioni.



Iscriviti alla Newsletter

CategoryRassegna stampa
Lascia un commento:

*

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.

-=-