I nostri soldi sono sotto attacco. I modi per provare a sottrarceli sono sempre più subdoli e raffinati. Io le chiamo Zucchine finanziarie. Oggi parliamo di energia e buoni fruttiferi postali

Energia. Con il decreto Aiuti-bis è previsto il blocco di tutti i contratti energetici fino al 30 Aprile 2023 ma non tutti i gestori si stanno adeguando. L’Antitrust ha avviato ben quattro procedimenti verso altrettanti soggetti erogatori di energia elettrica, perché non avrebbero rispettato le regole.

Buoni fruttiferi postali. Uno strumento che rende poco ma si ha la percezione di investire in un prodotto “sicuro” anche se sappiamo che non esistono investimenti sicuri. Sui buoni postali fruttiferi c’è un grosso problema, la prescrizione. E Poste Italiane è poco chiara nei suoi contratti.



Iscriviti alla Newsletter

Lascia un commento:

*

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.

-=-