Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

assegni non trasferibili

Una buona notizia per i cittadini distratti che portano all’incasso assegni privi di trasferibilità.

Con l’art. 9 bis della legge 119/2018 si stabilisce che, per importi di assegni inferiori a 30 mila euro, privi della clausola di trasferibilità, la sanzione minima applicabile sarà pari al 10% dell’importo trasferito.

Sempre fermo il presupposto per accedere alla riduzione: dal pagamento effettuato tramite assegno privo della clausola di non trasferibilità non dovranno paventarsi circostanze dalle quali emergano finalità di riciclaggio.

In caso di sanzione, entrambi i soggetti coinvolti, emittente/debitore e beneficiario/creditore potranno operare in autonomia, estinguendo il proprio debito indipendentemente dalla condotta dell’altro.

Per approfondire:

Decreto Legge 23 ottobre 2018, n. 119



Iscriviti alla Newsletter

Categorynews

Il sito utilizza strumenti interni e di parti terze, anche profilanti (Google, Facebook); fa uso anche di cookies tecnici per il gestionale interno e le statistiche anonime. Non accettando i cookies potrai continuare ad usare il sito ma potrà apparire leggermente diverso.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.