Dopo molti anni spunta improvvisamente un debito di cui non si conosceva l’esistenza.
Banche e società di recupero crediti cominciano a perseguitare il cittadino con messaggi e telefonate per chiedere il pagamento.
Ma la cosa più difficile è capire perché si debba pagare e come mai la somma è lievitata in questa misura.
Le banche tendono a non rispondere a queste domande e a non consegnare i documenti che aiuterebbero a comprendere se la somma che chiedono di pagare è corretta.


Iscriviti alla Newsletter

Categorynews
Lascia un commento:

*

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.

-=-