Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

risparmio tradito Melfi

Venerdì 17 maggio alle ore 17.00 presso l’ Università Popolare “F.S. Nitti” di Melfi, si svolgerà il convegno dedicato alla tutela del risparmio “Il risparmio tradito dalla Banche Popolari: come tutelarsi”.

A moderare l’incontro sarà il giornalista Antonio Ferrara che dialogherà con gli esperti del settore: il dott. Alfredo Sonnessa, consulente finanziario di SISTEMA A.S., e l’ Avv. Massimo Melpignano, specializzato in diritto bancario e finanziario, responsabile nazionale Banca e Finanza di Konsumer Italia e promotore del Comitato Nazionale di Difesa degli Azionisti delle Banche Popolari e delle Banche di Credito Cooperativo, costituito il 22 gennaio a Bari.

Innumerevoli sono le vicende di risparmio tradito (perché affidato alle Istituzioni accreditate) e ancor di più sono i risparmiatori ignari di aver subito gravi danni dall’attività finanziaria: sono oltre 69.000 i soci della Popolare di Bari che hanno acquistato azioni della banca pagandole anche €9,53 e che oggi non riescono a venderle a €2,38, con una perdita di valore superiore al 75%.

Ci sono gli oltre 32.000 soci della Banca Popolare Pugliese, con una perdita pari attualmente al 68%: hanno comprato azioni a €4.71 e oggi non riescono a venderle a €1.50. E ci sono gli oltre39.000 soci della Banca Popolare di Puglia e Basilicata: i titoli venduti a €5,10 valgono oggi €3.10, con una perdita del 39%.

Anche in questo caso le difficoltà per venderli sono enormi e si aggiungano i tanti clienti di Banca Apulia, cui sono stati venduti titoli di Veneto Banca.

Scopo dell’incontro è sviluppare la consapevolezza delle propria situazione e per riequilibrare il rapporto con l’intermediario di fiducia.

Le Istituzioni finanziarie sono importanti per la tutela del risparmio e per l’azione virtuosa nei confronti dell’intera economia del nostro Paese.

L’incontro è gratuito ed è aperto a professionisti e a tutta la cittadinanza.

Per informazioni:
Cell.: 338 2807071               E-mail: alfredo.sonnessa@tiscali.it



Iscriviti alla Newsletter

Lascia un commento:

*

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.

Il sito utilizza strumenti interni e di parti terze, anche profilanti (Google, Facebook); fa uso anche di cookies tecnici per il gestionale interno e le statistiche anonime. Non accettando i cookies potrai continuare ad usare il sito ma potrà apparire leggermente diverso.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.